ACCORDO TRA
SGR CONSULTING FZCO (VAT Number 100528217100003 – Licenza n. 6909), facente parte del gruppo MP GROUP, con sede legale in Dubai (Emirati Arabi Uniti – U.A.E.), in Dubai Silicon Oasis, “Business Park”, Building A3,
sede operativa in DIFC-Trade Center, Emirates Financial Towers, North Tower, Office 2002, P.O. Box n. 449274, in persona del proprio Amministratore e legale rappresentante pro tempore, Dott. Roberto Manzi, domiciliato per la carica presso la predetta sede societaria, di seguito per brevità denominata anche come “SGR e/o il Consulente”
E
IL CLIENTE
Il Consulente ed il Cliente saranno di seguito congiuntamente anche indicati come le “Parti” del Contratto.
PREMESSO
1) che la SGR CONSULTING è una Società che opera, sia a livello nazionale che internazionale, come soggetto specializzato nella consulenza in favore di imprese, liberi professionisti e freelance intenzionati ad internazionalizzare la propria attività commerciale, quale in grado di erogare un ampio ventaglio di servizi in ambito di “Company Setup and Corporate Services” e per mezzo dei quali è possibile fornire un’assistenza di carattere legale, fiscale e finanziario affinché detti soggetti possano – anche tramite costituzione di un’eventuale Società disciplinata secondo il diritto dell’Emirato Arabo di Dubai – andare a svolgere la relativa attività commerciale o direttamente ed esclusivamente sullo stesso territorio emiratino (cd. Mainland), oppure in ambito internazionale (cd. Freezone);
2) che il Cliente ha manifestato al Consulente la propria intenzione ed interesse a voler espandere la propria operatività commerciale nel territorio degli Emirati Arabi Uniti;
3) che a fronte di ciò è, quindi, volontà del Cliente di accedere ai vari servizi di consulenza ed assistenza offerti dalla SGR, ciò affinché quest’ultima possa – in suo nome e conto e previa analisi delle possibilità di espansione al di fuori del territorio italiano – procedere con le attività tramite le quali si addiverrà alla costituzione di una realtà societaria e/o di una posizione commerciale, fiscale e finanziaria in regola con le leggi e con le autorizzazioni del territorio;
4) che in ragione di quanto sopra è, pertanto, intenzione ed interesse delle Parti di regolare tra loro il rapporto derivante dalla sottoscrizione del presente Contratto e disciplinare i rispettivi obblighi e diritti secondo le condizioni, i termini e le modalità di seguito indicati.
* * * * *
Tutto quanto premesso, le Parti, come sopra meglio generalizzate e specificate, convengono e stipulano quanto di seguito:
Art. 1) Efficacia delle Premesse.
Le Premesse sopra indicate ed i relativi documenti allegati formano parte integrante e sostanziale del presente Contratto e devono intendersi, nel proprio contenuto, qui di seguito integralmente riportati, trascritti e richiamati.
Art. 2) Oggetto del Contratto e Servizi offerti.
Con la sottoscrizione del presente Contratto il Cliente conferisce l’incarico al Consulente, il quale accetta, di erogare in suo favore i servizi di consulenza ed assistenza meglio dettagliati nella Tabella riportata al successivo articolo 5) del presente Contratto e per mezzo dei quali, a fronte di una preventiva analisi di carattere legale e fiscale, il medesimo Consulente possa conseguentemente andare ad eseguire – in assoluta autonomia e senza alcun vincolo di subordinazione – tutte le attività volte alla creazione di una realtà societaria e/o di una posizione commerciale emiratina con il rilascio di tutte le relative autorizzazioni di legge.
Per il corretto svolgimento dei servizi di cui al presente Contratto, inoltre, il Cliente sarà obbligato a mettere a disposizione del Consulente le informazioni e/o i documenti che saranno richiesti al fine di poter effettuare sia un’analisi preliminare della costituenda realtà societaria e/o commerciale, sia per eseguire tutte le conseguenti attività amministrative e/o finanziarie.
Art. 3) Obblighi a carico del Cliente.
Il Cliente dà atto di essere stato informato dal Consulente circa le diverse attività che saranno necessarie per consentire a quest’ultimo la corretta esecuzione del servizio di costituzione della realtà societaria e/o commerciale emiratina, nonché di tutte le ulteriori attività che saranno erogate dal medesimo Consulente in forza del tipo di servizi acquistati.
Il Cliente, anzitutto, prende atto della circostanza per la quale potrà essere tenuto a recarsi fisicamente nell’Emirato di Dubai per poter personalmente attendere alle attività di sua identificazione e verifica da parte delle Autorità emiratine, quali preposte al rilascio delle autorizzazioni di legge ed alla costituzione del soggetto societario e/o commerciale commissionato; a tal fine, quindi, il Cliente si obbliga a recarsi sul territorio di Dubai a seguito della comunicazione che verrà con congruo anticipo inviata dal Consulente, nonché a disporre di un proprio passaporto in corso di validità.
Il Cliente sarà, altresì, obbligato a fornire alle preposte Autorità del territorio tutte le informazioni e la documentazione che saranno dalle stesse richieste al fine di poter autorizzare il Cliente ad avviare la propria attività commerciale nell’Emirato Arabo di Dubai.
Nel caso in cui il Cliente non dovesse fornire affatto e/o correttamente la documentazione e/o le informazioni richieste, ciò al punto tale che le verifiche effettuate dalle preposte Autorità degli Emirati Arabi dovessero presentare delle criticità non addebitabili al Consulente, il medesimo Cliente esonera espressamente il Consulente da ogni responsabilità in merito alle descritte criticità.
Il mancato rilascio di autorizzazioni e/o visti in favore del cliente per fatti a lui imputabili, esonerano la SGR da ogni responsabilità relativa a dette circostanze.
Art. 4) Carattere di esclusiva dell’incarico di consulenza ed assistenza.
L’incarico di consulenza ed assistenza di cui al presente Contratto viene conferito dal Cliente in via esclusiva in favore del Consulente e, pertanto, durante il periodo di erogazione e in fase di rinnovo dei servizi offerti, il medesimo Cliente si obbliga, a pena di immediata risoluzione del presente rapporto, a non avvalersi di altro Consulente e/o di altro Professionista che possa eventualmente erogare servizi simili a quelli previsti nel Contratto.
Ove il Cliente dovesse venir meno all’esclusiva riconosciuta al Consulente, quest’ultimo avrà diritto di recedere immediatamente dall’incarico conferitogli e senza l’obbligo di eseguire alcuna ulteriore attività in favore del Cliente medesimo, il tutto, inoltre, con l’obbligo del Cliente di corrispondere in favore dello stesso Consulente tutti gli importi ancora dovuti a titolo di corrispettivi e di spese documentate per l’esecuzione dei servizi pattuiti.
Nel caso in cui, inoltre, il Cliente dovesse violare il patto di esclusiva, il medesimo sarà tenuto a corrispondere, in favore del Consulente ed a sua semplice richiesta scritta, una penale di importo pari ad Euro 5.000,00 (euro cinquemila/00).
Per l’esecuzione dei servizi che saranno erogati da parte del Consulente, infine, il medesimo potrà avvalersi sia di propri collaboratori che di professionisti tramite i quali saranno svolte eventuali attività relative all’erogazione degli stessi servizi; in tal caso, comunque, il Consulente sarà unico ed esclusivo responsabile nei confronti del Cliente in merito all’operato di eventuali propri collaboratori e/o di professionisti.
Art. 5) Corrispettivo per i Servizi di consulenza ed assistenza.
A fronte dell’esecuzione delle attività di consulenza ed assistenza che saranno eseguite dal Consulente in forza del presente Contratto il Cliente corrisponderà in suo favore un corrispettivo netto pari a quello indicato nella quotazione di cui al preventivo già firmato da parte del cliente.
Il corrispettivo dovuto dal Cliente sarà versato esclusivamente in valuta Euro (€), nei termini di cui alla precedente tabella nonché a mezzo di bonifico bancario da eseguirsi in favore del Consulente alle coordinate bancarie indicate nella proposta e in fattura.
Il Cliente prende atto ed accetta che il corrispettivo previsto dal presente Contratto ricomprende solo i servizi che saranno erogati in suo favore dal Consulente e, nello stesso, non sono ricomprese tutte le ulteriori spese di viaggio, soggiorno, spostamento, vitto, alloggio e servizi ulteriori erogati da terze parti durante ed in ottica della trasferta che il Cliente dovrà eventualmente effettuare sul territorio dell’Emirato Arabo di Dubai.
Il Cliente non potrà in alcun modo ritardare il pagamento dei corrispettivi dovuti al Consulente e, in tale evenienza, quest’ultimo avrà inizialmente facoltà di sospendere l’erogazione dei servizi dovuti in forza del presente Contratto; ove dovesse persistere l’inadempimento all’obbligazione di pagamento assunta il Consulente potrà, in via unilaterale e con comunicazione scritta, dichiarare il presente Contratto risolto di diritto con conseguente cessazione definitiva dell’incarico conferito e diritto del medesimo Consulente al pagamento del corrispettivo e delle spese eventualmente ancora dovuti.
Art. 6) Durata dei Servizi di consulenza ed assistenza.
Il servizio di consulenza ed assistenza acquistato dal Cliente si attiverà dalla data di sottoscrizione del presente Contratto e lo stesso sarà svolto dal Consulente con professionalità e diligenza sino alla completa esecuzione delle attività previste dal Contratto stesso.
Gli eventuali servizi (rinnovo licenza, accounting & bookkeeping ecc …) dovranno essere svolti da una delle società del gruppo (SGR Consulting FZCO, MP Consultancy Ltd, MP Elites Consulting for accounting & bookkeeping LLC). Qualora il Cliente volesse far eseguire i predetti servizi ad eventuale diverso soggetto, sarà tenuto a corrispondere a SGR la penale di cui all’art. 4.
In caso di ritardo imputabile al cliente per il rinnovo delle licenze la SGR sarà esonerata da ogni relativa responsabilità, multa, spesa o ammenda conseguente.
Art. 7) Costituzione della realtà commerciale e sua titolarità.
Completata l’esecuzione delle attività preliminari di analisi e studio ed acquisita tutta la documentazione necessaria, il Consulente potrà procedere con lo svolgimento delle attività di costituzione del tipo di realtà commerciale prescelta dal Cliente e con tutti gli ulteriori servizi previsti dal Pacchetto prescelto.
Una volta terminata la costituzione del relativo soggetto giuridico commerciale il Consulente darà avviso di ciò al Cliente, il quale dovrà, pertanto – a seconda del pacchetto prescelto – conseguentemente effettuare la relativa trasferta sul territorio dell’Emirato di Dubai al fine di entrare “in possesso” della Società costituita per suo conto e di tutta la relativa documentazione.
Il Cliente avrà diritto ad esigere la consegna dei documenti inerenti all’attività commerciale per lui realizzata solo a seguito dell’avvenuto integrale pagamento del corrispettivo previsto dal presente Contratto; a seguito della consegna il Cliente diventerà esclusivo ed unico soggetto responsabile dell’attività commerciale sia sotto il punto di vista legale che sotto quello fiscale e tributario, sollevando da detto momento il Consulente da ogni eventuale responsabilità verso terzi e/o verso le Autorità Pubbliche del territorio emiratino e/o di quello italiano.
Il Consulente, infine, sarà esonerato da ogni responsabilità e spesa conseguente all’eventualità in cui il Cliente non dovesse provvedere affatto e/o ritardi ad effettuare la trasferta su Dubai al fine di prendere in consegna quanto sopra.
Art. 8) Recesso dal Contratto.
Il Cliente avrà facoltà di recedere dal presente Contratto ma, in tal caso, lo stesso accetta e si obbliga a corrispondere, in favore del Consulente e senza eccezione alcuna, una penale di importo pari ad Euro 5.000,00 (euro cinquemila/00) per l’esercizio della facoltà di recesso, oltre all’ulteriore importo eventualmente ancora dovuto al medesimo Consulente a titolo di corrispettivi pattuiti con il Contratto stesso.
Il Consulente, dal canto proprio, avrà facoltà di recedere dal Contratto in presenza di una giusta causa e/o per fatti addebitabili al Cliente, mantenendo comunque fermo il proprio diritto a ricevere dal Cliente medesimo il pagamento dei corrispettivi pattuiti con il Contratto ed eventualmente ancora dovuti, ivi le comprese le eventuali spese anticipate per conto del Cliente.
Art. 9) Obbligo di riservatezza e divieto di concorrenza.
Il Cliente si obbliga a mantenere riservati ogni dato e/o informazione acquisiti durante l’erogazione dei Servizi previsti in virtù del presente Contratto obbligandosi, quindi, a non diffondere a terzi soggetti qualsiasi dato ed informazione che siano relativi alle attività svolte per mezzo dello stesso Contratto.
Il Cliente, inoltre, si obbliga a non intraprendere, né in proprio e né per interposta persona, entro il periodo di 5 anni dalla cessazione dei servizi acquistati e sia nell’ambito degli Emirati Arabi Uniti sia in Italia, alcuna attività che, per carattere dell’offerta e/o per target di riferimento, possa essere in concorrenza con i servizi offerti dal Consulente per mezzo del presente Contratto.
Al verificarsi delle ipotesi di violazione, da parte del Cliente, dell’obbligo di riservatezza e/o di non concorrenza assunti in forza del presente Contratto, lo stesso sarà tenuto a corrispondere, in favore del Consulente e dietro sua semplice richiesta scritta, una penale di importo pari ad Euro 50.000,00 (euro cinquantamila/00), salvo comunque il diritto al risarcimento degli eventuali ulteriori danni patiti dal Consulente medesimo.
Art. 10) Divieto di cessione del Contratto.
Il presente Contratto ed i servizi con il medesimo erogati non potranno in alcun modo essere oggetto di cessione da nessuna delle Parti; ove una delle Parti dovesse, in qualsiasi modalità e/o forma, violare detto divieto di cessione, l’altra Parte potrà far valere a mezzo di comunicazione scritta la risoluzione di diritto del Contratto stesso con conseguente diritto a richiedere i corrispettivi eventualmente ancora dovuti.
Art. 11) Diritto applicabile e decisione delle controversie.
Il rapporto instaurato dalle Parti sarà disciplinato e sottoposto alle leggi ed ai regolamenti vigenti nell’Emirato Arabo di Dubai che ne regolano e ne regoleranno la conclusione, l’esecuzione, la cessazione degli effetti ed in base alla quale ogni questione sarà interpretata, valendo tale scelta anche al fine della risoluzione di eventuali controversie che dovessero insorgere o nascere tra le Parti stesse ed in relazione alle quali – ove non fosse possibile per le Parti stesse comporre bonariamente tra loro l’eventuale controversia con lealtà e buona fede – quest’ultime dichiarano espressamente di sottoporre la relativa decisione alla giurisdizione delle Corti dell’Emirato di Dubai.
Il rapporto tra le Parti sarà regolato esclusivamente dal presente Contratto e, per quanto ivi non espressamente previsto, le Parti fanno espresso rinvio alle disposizioni di legge ed ai regolamenti dell’Emirato di Dubai.
Art. 12) Trattamento dati.
I dati rispettivamente forniti dalle Parti saranno trattati al solo fine dell’esecuzione del Contratto e nel pieno rispetto della normativa rispettivamente vigente in materia di tutela della privacy e, a tale proposito, le Parti si autorizzano reciprocamente al trattamento dei propri rispettivi dati personali in conformità e nel rispetto di quanto previsto e disciplinato dalle norme regolanti il rapporto instaurato.
Art. 13) Risoluzione per inadempimento.
Il presente Contratto potrà essere risolto di diritto dal Consulente con comunicazione scritta nel caso in cui il Cliente non dovesse regolarmente effettuare il pagamento del corrispettivo dovuto in suo favore, ferma, comunque, la facoltà del Consulente medesimo di sospendere l’erogazione dei servizi oggetto del Contratto prima della sua risoluzione ed in attesa di ricevere il pagamento dovuto.
Nell’eventualità in cui, invece, il Consulente non dovesse erogare il servizio di consulenza ed assistenza dovuto in favore del Cliente in forza del presente Contratto, il rapporto instaurato tra le Parti potrà essere risolto da parte di quest’ultimo per motivi dovuti all’inadempimento del Consulente medesimo.
Art. 14) Conclusione, lingua e consistenza del contratto.
Il presente Contratto – composto di complessive 7 (sette) pagine – viene sottoscritto e scambiato digitalmente dalle Parti e sarà concluso a fronte della ricezione della copia rispettivamente sottoscritta; lo stesso viene sottoscritto dalle Parti in lingua italiana e sarà successivamente tradotto in lingua araba e/o inglese al fine di poterlo legalizzare e trasmettere alle competenti Autorità emiratine.
Art. 15) Comunicazioni.
Tutte le comunicazioni necessarie o, comunque, previste dal presente Contratto dovranno essere trasmesse per iscritto a mezzo mail presso gli indirizzi rispettivamente di seguito meglio specificati:
– Se inviate al Consulente:
E-mail : info@sgrconsulting.ae